Away from Her. Lontano da lei

Regia di Sarah Polley

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Fiona e Grant, sono una coppia canadese sposata da quarant'anni. Quando a Fiona viene diagnosticato l'Alzheimer i due sono costretti a separarsi per lungo tempo per la prima volta. Entrata nella casa di cura, Fiona, a causa della lontananza dal marito, inizia a dimenticarsi di lui e a nutrire interesse verso un altro ospite dell'ospedale.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 4 recensioni)

4.0 Il mostro che porta via i ricordi

Una coppia anziana di coniugi deve fronteggiare il mostro della malattia che porta via i ricordi.
Lui è ancora innamorato della moglie, anche se la malattia l'ha completamente trasformata in una persona diversa e per questo lontana.
Un film che insegna molto sulla vita, sull'amore e sul senso dei ricordi.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Bel film

Il dramma dell'alzheimer rappresentato fedelmente e intensamente.
In questo film una coppia di coniugi si trova a combatttere contro un mostro che porta via i ricordi e forse anche l'essenza della persona stessa.
Un film ben interpretato,con una trama delicata e avvincente che commuove,stupisce e coinvolge.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Intenso

Un bel film canadese con attori bravissimi, bellissimi paesaggi e buona musica. Film di emozioni profonde che tratta il tema dell'Alzheimer con tocco delicato e affettuoso, senza mai scadere nel patetico. Purtroppo da noi è girato pochissimo: consigliatissimo per chi ama il cinema che coinvolge e fa pensare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 commovente

L'Alzheimer è una malattia che porta via i ricordi e allontana le persone,e accade esattamente questo nel film.
Due coniugi apparentemente indivisibili vengono separati da una malattia assurda,che imprigiona le persone in una sorta di mondo solitario.
Ma non si può entrare in questo mondo,l'unica cosa che si può fare è accettare serenamente la condizione di chi oramai c'è già dentro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO