L' assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford

Regia di Andrew Dominik

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 7.99
  • Prezzo scontato: € 6.15
  • Sconto: € 1.84 (23%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 4/5 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nell'America di fine Ottocento tutti sanno chi è Jesse James. È il più famoso bandito degli Stati Uniti, ricercato in 10 stati. È anche il più grande eroe di quelle terre, acclamato dalla gente come un nuovo Robin Hood. Robert Ford invece è ancora sconosciuto. Ma l'ambizioso diciannovenne vuole che le cose cambino. E per questo diventerà amico di Jesse e cavalcherà con la sua banda. Se neanche questo gli procurerà la celebrità, troverà un modo più crudele per riuscirci. L'amicizia si trasforma in rivalità e la ricerca di notorietà in ossessione.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 5 recensioni)

4.0 Jesse James

Non lo considero un western, anche perchè in quel caso probabilmente non avrei dato un voto così alto. Lo considero un ottimo film storico su un bandito d'onore, nonchè eroe americano popolare Jesse James, che nell'ottocento dettò legge con la sua banda nel Missouri. Fu freddato a tradimento dal meno intelligente dei fratelli Ford, che non riuscendo a conquistare l'ammirazione del suo eroe decise di sparargli. Inedito punto di vista, film ben interpretato, su un uomo sanguinario, ma leggendario, e non si può uccidere una leggenda!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ottimo film

Film fatto molto bene, con una recitazione che lascia di stucco e una regia in grado di raggelare gli animi degli spettatori con quei lunghissimi, infiniti silenzi che disseminano alcune tra le scene più importanti del film. Insolita anche la scelta del protagonista: Jesse James viene visto dall'esterno, dal punto di vista dell'assassino. Assassino che con le sue incertezze e le sue aspirazioni a divenire un "grande" come il suo idolo James, rappresenta una figura umanissima, che si fa metafora della condizione umana. L'uomo cerca sempre di raggiungere fama, successo, gloria, ma inevitabilmente niente va mai secondo i suoi piani, perchè la realtà è troppo complessa e sfaccettata per poter prevedere con esattezza il futuro. Un film da vedere e rivedere, nonostante le due ore e mezzo di durata che potrebbero estenuare.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Originale punto di vista

Nessuno prima d'ora aveva mai raccontato l'epopea di un eroe come Jesse James dal punto di vista di un codardo e un traditore. La bravura di Bradd Pitt nei panni del bandito-eroe è perfetta. Casey Afflek, fratello del più noto Ben, era perfetto per la parte. Il ritmo è però lento per buona parte del film, ma verso il finale si rialza e sorprende. Avrei tagliato qualche scena per migliorare il ritmo e renderlo meno lento e noioso.
Un film comunque nuovo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Ogni immagine un quadro

Andrew Dominik ci regala un film ricco di emozioni attraverso un film che lascia sbalorditi per la costruzione drammaturgica, basata sui personaggi e sulle loro interazioni. Protagonista di questo gioiellino sottovalutato è un Casey Affleck monumentale nel ruolo di un giovane Robert Ford, ragazzo che passa dal venerare il leggendario Jesse James all'averne invidia. Ad arricchire il prodotto concorrono la fotografia poetica di Roger Deakins e le musiche di Nick Cave e Warren Ellis. Un must per chi ama il cinema.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 grande film

film che secondo me non ha avuto il successo che meritava, ben fatto il film, rivivremo la storia di jasse james con gli occhi del suo amico ed assassino robert ford. le immagini di questo film sono assolutamente spettacolari, alcuni paesaggi nel bosco, ma anche delle scene sulla neve. mi è piaciuto moltissimo, sicuramente da vedere

Ritieni utile questa recensione? SI NO