Aprile

Regia di Nanni Moretti

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il 28 marzo 1994, il magnate della televisione italiana Silvio Berlusconi vince le elezioni; il 18 aprile 1996 nasce Pietro Moretti il figlio di Nanni Moretti. Nel frattempo al governo è salito il centrosinistra dell'Ulivo.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Aprile acquistano anche Ovunque proteggi di Vinicio Capossela € 10.19
Aprile
aggiungi
Ovunque proteggi
aggiungi
€ 20.18

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Aprile e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5.0 Aprile

Film del 1998. Nanni Moretti decide di realizzare un documentario sulle elezioni che vedono l'ascesa di Silvio Berlusconi nella politica italiana. Ma, nel frattempo, nasce anche il figlio di Moretti. Quindi si dividerà tra la sua passione politica e il suo essere diventato padre e le difficoltà che comporta.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 È Primavera

Arguto mix tra pubblico e privato, istantanea di un Paese diviso tra centro destra e centro sinistra, crisi creativa di un regista che dovrebbe (spinto dalle necessità dell'attualità) girare un un documentario ma vorrebbe dirigere altro (un musical, ambientato negli anni '50, su un pasticciere trozkista). E così facendo realizza quel film di cui parla e che progetta, riuscendo nel doppio intento di analizzare la vita pubblica italiana e di parlare del proprio privato: è la nascita di un figlio a cambiare la percezione della realtà e a dare un senso nuovo alle cose. Primaverile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO