Amici miei atto terzo

Regia di Nanni Loy

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 13.19
  • Sconto: € 1.80 (12%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
2.5
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 38 ore e 57 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 06 dicembre   Scopri come

Dettagli del prodotto

Contenuto

I quattro amici, ormai in età avanzata, ritentano le bravate del passato. Mascetti, vedovo e paraplegico, è ospite di una casa di riposo, che diverrà luogo degli scherzi e delle bravate dei quattro. Seguito di "Amici miei" 1975.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 4 recensioni)

2.0 Si potevano fermare al secondo

Quando si tocca l'apice non si può che scendere.
E così dopo aver raggiunto il massimo con il secondo atto di Monicelli, quello più geniale, Nanni Loy sciupa un vero gioiellino con un film che al botteghino ha semplicemente campato di rendita grazie al successo dei primi due atti.
Potevano risparmiarselo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Amici miei III

Malgrado la genialità e il divertimento tipici di tutta la saga, il terzo atto di Amici miei risente molto della mancanza di Monicelli alla regia, oltre che dell'assenza di Noiret, il cui personaggio era figura fondamentale nei due straordinari precedenti episodi. Tuttavia resta divertente e godibile anche questo terzo atto, pur deludendo.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Non all'altezza ma divertente

Non me la sono sentita di dare meno di 4 stelle nella valutazione a questo film, nonostante la critica lo ponga come marginale rispetto ai precedenti film "Amici Miei atto I e II" e come il meno riuscito della trilogia. L'impegno nel mantenere il confronto con i precedenti è notevole pur mancando la regia del grande Monicelli affidata qui al bravo Nanny Loy. Si ride, come sempre arriva allo spettatore un messaggio, gli anziani sanno divertirsi e sono in grado di trovare anche nelle difficoltà una "seconda giovinezza". Paradigmatica della vita la sortita finale al Polo Nord.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Amici miei III (Loy)

Questo terzo capitolo della serie di Amici miei è un vero e proprio insulto ai precedenti due capitoli. Volgare e basso, soprattutto in relazione alla perfezione registica e comica dei precedenti.

Ritieni utile questa recensione? SI NO