American Sniper

Regia di Clint Eastwood

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
3.5
Disponibilità immediata
Ordina entro 61 ore e 40 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 13 dicembre   Scopri come

Dettagli del prodotto

Contenuto

Chris Kyle, U.S. Navy SEAL, viene inviato in Iraq con una missione precisa: proteggere i suoi commilitoni. La sua massima precisione salva innumerevoli vite sul campo di battaglie e mentre i racconti del suo grande coraggio si diffondono, viene soprannominato "Leggenda". Ma la sua reputazione cresce anche dietro le file nemiche, e viene messa una taglia sulla sua testa diventando il bersaglio primario per gli insorti. Allo stesso tempo, combatte un'altra battaglia in casa propria nel tentativo di essere sia un buon marito che un buon padre, pur trovandosi dall'altra parte del mondo. Nonostante il pericolo e l'altissimo prezzo che dovrà pagare la sua famiglia, la rischiosa missione in Iraq di Chris dura quattro anni. Una volta tornato a casa dalla moglie e dai figli, Chris scopre che ciò che non riesce proprio a lasciarsi alle spalle è la guerra.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano American Sniper acquistano anche La teoria del tutto Regia di James Marsh € 6.59
American Sniper
aggiungi
La teoria del tutto
aggiungi
€ 16.58

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su American Sniper e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.6 di 5 su 5 recensioni)

1.0 Magari con un altro attore

Questo è il primo film di Eastwood che non mi piace. Non per l'argomento trattato, che non mi disturba, o per il modo in cui è trattato, ma per l'attore che interpreta il protagonista, che non è minimamente in grado di renderne sullo schermo (parliamo di un personaggio realmente esistito) il carisma ed il travaglio interiore.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

2.0 Bravo Clint Eastwood!

Clint Eastwood, ha saputo raccontare una storia vera senza stravolgerla. Il film è appunto basato sulla storia vera di Chris Kyle (nel film Bradley Cooper) un cecchino americano che diventa un mito grazie alle sue capacità come tiratore, arrivando a meritarsi il soprannome di "Leggenda". Il film presenta scene un po' troppo dure ,ma purtroppo realistiche. Si nota la bravura di Bradley Cooper, che ha saputo dare un'interpretazione davvero molto buona.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Intenso

Bravissimo Eastwood, che anche questa volta è riuscito a realizzare un gran bel film incentrato sulla storia vera di un cecchino, soprannominato "Leggenda" dai suoi commilitoni proprio perché praticamente infallibile. Il film è lungo, ma non per questo noioso o pesante, anzi tutt'altro: l'ho trovato davvero molto bello e molto ben fatto.
Complimenti tanto al regista quanto all'attore Bradley Cooper, bravissimo nei panni di Chris Kyle!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Da vedere asslutamente

Il nuovo film di Clint Eastwood, American Sniper, racconta cos'è la guerra e ciò che provano i soldati quando la vivono, a partire dalla storia, dalle sensazioni e dalle emozioni di Chris Kyle, uno tra i più forti cecchini d'America. Le immagini sono realistiche e spettacolari, e il film - tratto da una storia vera - si rivela assolutamente emozionante. Da vedere: lo consiglio assolutamente, film così belli ne fanno veramente pochi!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Emozionante

"American Sniper" è un film basato su una storia vera, quella di un uomo americano che decide di andare al fronte per difendere il proprio paese. Viene mandato dall'altra parte del mondo come cecchino, deve quindi stare in alto e difendere i propri compagni dai nemici. Prima di partire conosce una donna, e i due decidono di sposarsi. Lei rimane incinta di un bel maschietto, e quindi alla pesantezza di uccidere della gente e di rischiare la vita, si aggiunge la difficoltà di non poter essere un marito e un padre presente. In guerra il protagonista ammazza così tanti nemici e salva così tanti compagni da venir chiamato "Leggenda". Quando finalmente torna a casa definitivamente scopre, però, che la guerra ti rimane dentro e ti segna per sempre. L'ho trovato un film fatto molto bene, che mostra la guerra in tutta la sua durezza.

Ritieni utile questa recensione? SI NO