Alice nel Paese delle meraviglie (Edizione Speciale)

Regia di Hamilton Luske, Clyde Geronimi, Wilfred Jackson

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 14.99
  • Prezzo scontato: € 9.99
  • Sconto: € 5.00 (33%)
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.5
Disponibilità immediata
Ordina entro 6 ore e 15 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 09 dicembre   Scopri come

Dettagli del prodotto

Contenuto

È un caldo pomeriggio d'estate e la piccola Alice, sdraiata all'ombra di un albero, ascolta distrattamente la sua lezione di storia, quando improvvisamente vede passare un coniglio bianco che corre in fretta ad un appuntamento. Alice curiosissima lo insegue e precipita in una profonda voragine che la porta alla scoperta del Paese delle Meraviglie. Inizia così la sua fantastica avventura in una nuova dimensione, il sogno, in cui sembrano reali anche le situazioni più bizzarre.

Comprali insieme:

Gli utenti che comprano Alice nel Paese delle meraviglie (Edizione Speciale) acquistano anche Trilogia siberiana: Educazione siberiana-Caduta libera-Il respiro del buio di Nicolai Lilin € 16.15
Alice nel Paese delle meraviglie (Edizione Speciale)
aggiungi
Trilogia siberiana: Educazione siberiana-Caduta libera-Il respiro del buio
aggiungi
€ 26.14

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 28 recensioni)

5.0 Consigliato

Chi di noi non conosce questa storia? Consiglio a tutti di acquistare questo dvd per farlo vedere ai propri bambini, perché la storia è molto bella e divertente e sicuramente piacerà a tutti i bambini. Do cinque stelle, perché è uno dei cartoni Disney da non perdere! Consigliato!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Magico

Alice si trova a inseguire un coniglietto bianco dentro a una tana, che scopre poi essere l'entrata del magico mondo delle Meraviglie. Qui si trova alle prese con funghi e biscotti magici, personaggi pazzi e particolari. La linea tra buoni e cattivi è molto sottile: incontriamo lo Stregatto, un gatto colorato in grado di sparire, che sembra volerla aiutare ma che poi all'improvviso scompare. Troviamo anche il Cappellaio Matto, il cui nome è una garanzia, i gemelli e tanti altri personaggi strani, che sembrano tutti volerla aiutare a tornare a casa ma che alla fine si prendono gioco di lei. Molto particolare come cartone, ma anche molto bello.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Un viaggio indimenticabile

Realizzare un film ispirandosi al romanzo di Lewis Carroll, che all'epoca era molto apprezzato, era un progetto molto ambizioso per Disney. La difficoltà principale era riportare sullo schermo la sottile ironia dei personaggi del libro, e infatti alla sua uscita il cartone animato non riscosse un gran successo, ma venne riscoperto e apprezzato solo diversi anni dopo. La storia del viaggio di Alice nel Paese delle Meraviglie che si rivela essere un luogo non molto accogliente è ben nota a tutti. Fra i personaggi incontrati ricordiamo il Bianconiglio, con panciotto e orologio, il Brucaliffo che crea anelli di fumo, lo Stregatto capace di apparire e sparire e soprattutto il Cappellaio matto e il Leprotto bisestile, che danno vita alla memorabile scena del tè e della festa di Non compleanno.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Alice in Wonderland

Da piccola non lo vedevo molto spesso perché ero un po' spaventata dalla Regina di Cuori e da tutti quei fiori canterini, ma adesso ammetto che è nella mia Top Ten. Alice è una bambina tremendamente annoiata dal mondo reale, che decide di seguire il Bianconiglio (sempre in cerca della puntualità) cadendo così in un labirinto e ovviamente in un altro mondo, Wonderland. I personaggi rappresentati sono indimenticabili: il Cappellaio Matto, lo Stregatto, il Brucaliffo. Il cartone è del 1951, ma la grafica e i disegni sono affascinanti e stupefacenti (parola appositamente trascritta). Leggete anche i libri, non ne rimarrete delusi!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Sempre bello

Che dire di questo bel cartone targato Disney se non che non mi stancherei mai e poi mai di rivederlo? E' bellissimo, con belle immagini e con una storia davvero ben orchestrata. Povera Alice, la sua curiosità nel voler a tutti i costi scoprire dove corre il "Bianconiglio" la porterà in un mondo bizzarro, pieno di strampalate creature compresa la Regina di Cuori che vorrà tagliarle la testa! Come farà Alice a salvarsi? E, soprattutto, ce la farà a ritornare a casa? Un gran classico Disney, veramente molto bello.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Fantasia sfrenata

Questo è un film un po' meno ingenuo e fiabesco rispetto agli altri cartoni classici della Disney, perciò può piacere anche agli adulti. IL film è un susseguirsi di personaggi folli e colorati che regalano momenti di allegria e meraviglia. Il ritmo è serrato, il gusto visivo fantasioso e quasi psichedelico.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Onirico..!

Un grande classico ispirato ai libri di Lewis Carroll. Le avventure della piccola Alice sono avvolte da un'intensa atmosfera onirica: i colori sono vivi e accesi, i personaggi strambi e insoliti. Forse il meno adatto ai più piccoli, sicuramente sarà apprezzato da bambini più grandi. Consigliato anche agli adulti che vogliono perdersi nel nel fantastico paese delle meraviglie!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

3.0 Piccola alice

Da piccola era il cartone che mi piaceva meno. E ancora oggi continuo a non amarlo. Mi ha sempre messo una tremenda ansia e non volevo mai guardarlo da piccola. Lo stregatto lo adoro, ma per il resto troppo confusionario e soffocante per i miei gusti. Diverso dal libro, ma l'atmosfera rimane fedele.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Simpaticissimo

Un grande classico Disney: le avventure di Alice che seguendo il bianconiglio si perde in un mondo fantastico e si risveglia... Nella realtà!
Surreale e divertente, è un piacere vederlo anche a distanza di anni. Un cartone animato che non tramonterò mai, capace di far sognare e ridere anche generazioni diverse. Intramontabile.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Alice nel Paese delle meraviglie

Questa pellicola d'animazione (girata nel 1954 da Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson e, non accreditato, Walt Disney) è ormai un classico senza tempo. La storia è quella celeberrima raccontata da Lewis Carrol nei libri "Alice nel Paese delle Meraviglie" e "Attraverso lo Specchio". Il film, nel raccontare le avventure della bambina che finisce in un mondo straordinario seguendo un coniglio bianco, ci presenta tanti personaggi indimenticabili (Alice, il Bianconiglio, Il Cappellaio Matto e la Lepre Marzolina, il Brucaliffo, lo Stregatto) e un magnifico mix di invenzioni fantastiche e surreali: la fantasia al potere.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un viaggio fantasioso

Bellissimo cartone. Storia molto fantasiosa che ha come personaggio principale Alice, una bambina "normale", forse un po "logorroica", ma sicuramente fortunata che viveve un'avventura alla quale molti di noi, almeno credo, avrebbero voluto partecipare. Intramontabile classico, con dei personaggi che sono rimasti nella storia dei cartoni, come lo stregatto, il bianconiglio ed il cappellaio matto. Da vedere!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Meraviglioso alla vista

Perde molto la particolarità e singolarità della carta stampata, ma rimane in ogni caso favoloso e meraviglioso. Il tutto è avvalorato da un cast d'eccezione, Johnny Depp a parte per la sua grandezza prefessionale. I caratteri e i personaggi sono resi molto bene e si attengono al libro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Alice nel Paese delle meraviglie (Edizione Speciale) (28)