8 1/2

Regia di Federico Fellini

  • Prezzo: € 16.90
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Prodotto non disponibile

Dettagli del prodotto

Contenuto

Il disordinato mondo del cinema, formato da commendatori che hanno sempre paura di perdere i soldi che hanno investito in un progetto, da attrici molto sensuali, da intellettuali petulanti, da ragazze squillo, continua a non dar tregua ad un regista di successo che dovrebbe iniziare un nuovo film.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su 8 1/2 e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 6 recensioni)

5.0 Non conclude

Un regista in crisi creativa deve affrontare una nuova prova cinematografica ma fallisce. La vita come un film e il film come la vita: i personaggi della vita reale del regista si intrecciano coi personaggi del film che deve dirigere e all'apice della confusione, tutto si conclude con un gigantesco girotondo. Film meraviglioso e ultramoderno

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Grande film

Mastroianni in questo film recita nel ruolo di un regista che sta attraversando un grave periodo di crisi di ispirazione (Fellini stesso). La colonna sonora di Nino Rota accompagna la narrazione, onirica e allucinata. Forse uno dei primi film a fare meta-cinema (è infatti un film sul come fare film).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Il più bel film della storia del cinema?

L'arte cinematografica nella sua forma più evoluta e intensa, quella che riesce a comunicare le idee, i pensieri, i sogni al suo più alto livello, senza per questo rinunciare al piacere della visione cinematografica.
Cinema onirico e realistico insieme, nel suo dirci di noi e degli altri più di quando noi stessi non sappiamo.
La crisi personale e creativa di un regista diventa analisi della crisi dell'individuo e della società. Sono veramente pochissimi i cineasti che hanno saputo con tale intensità parlare del mondo parlando di se.
Il più bel film della storia del cinema?

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Otto e mezzo (Fellini)

Onirico, lirico. Meta-cinema e meta-regia allo stato puro. Con un finale che è entrato nella storia. Fellini, Mastroianni e Nino Rota, c'è altro da aggiungere?

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Un'opera d'arte

Capolavoro assoluto del cinema italiano e diretto da un regista che meriterebbe monumenti, è un film che racconta i sogni, i pensieri e le paure di un autore in crisi creativa.
Interpretata da un magnifico Mastroianni e un gruppo di splendide attrici, è una di quelle pellicole dove tutto è perfetto e che può essere quindi definita un'opera d'arte.
Ogni inquadratura è magica, quasi ipnotica, grazie alla splendida fotografia e alle memorabili musiche di Nino Rota (da antologia il girotondo finale).
Cinema elevato, sotto tutti i punti di vista, che purtroppo non esiste più, da vedere e soprattutto rivedere.
Premiato con l'oscar come miglior film straniero.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Dieci e lode

E' un film che merita il massimo dei voti essendo secondo me uno dei pilastri della cinematografia italiana.
Chiunque si trovi in una crisi creativa o intellettuale può trovare riscontro nella complessa evoluzione psicologica del protagonista; traendone una riflessione personale

Ritieni utile questa recensione? SI NO