5 giorni fuori (Blu-ray)

Regia di Ryan Fleck, Anna Boden

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 12.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
5.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

  • Ean: 5050582857412
  • Supporto: Blu-ray
  • Produttore: Universal Pictures
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Ryan Fleck, Anna Boden
  • Attori: Lauren Graham, Emma Roberts, Jim Gaffigan, Keir Gilchrist, Dana DeVestern
  • Contenuti extra: scene inedite in lingua originale, dietro le quinte (making of), curiosità
  • Lingue: Italiano, Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo
  • Colori: Colori
  • Anno di produzione: 2010
  • Area: Area B (Europa, Australia, Nuova Zelanda, Africa)
  • Durata: 101'
  • Sottotitoli: Cinese, Coreano, Danese, Finlandese, Francese, Inglese, Islandese, Italiano, Norvegese, Olandese, Portoghese, Spagnolo, Svedese, Tedesco
  • Formato Audio: DTS 5.1, DTS 5.1 HD
  • Sistema: Full HD
  • Nazione: Stati Uniti

Contenuto

Craig, un adolescente stressato, chiede di essere ricoverato per cinque giorni nel reparto psichiatrico di un ospedale per prendere un break dalla vita di tutti i giorni. Lì troverà un mentore sui generis, una potenziale storia d'amore con una coetanea ospite nello stesso reparto e l'opportunità di ricominciare tutto da capo.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0 A parer mio molto bello

Una pellicola che mi è piaciuta moltissimo, pur trattando un argomento difficile e delicato: la depressione, il male oscuro che divora l'anima e conseguentemente il corpo di chi ne è afflitto.
Tuttavia, il film non risulta troppo pesante o di difficile comprensione, anzi, in alcune scene mi ha veramente fatto ridere, grazie ovviamente alla presenza di Zach Galifianakis. Qui conosceremo la storia di Craig, un adolescente stressato e depresso, che chiede di essere ricoverato per cinque giorni nel reparto psichiatrico di un ospedale per vedere se la cosa può aiutarlo a riprendersi. Lì conoscerà una sorta di "mentore" molto speciale del reparto ed una paziente, Noelle, con la quale pian piano inizierà una relazione sentimentale, e finalmente il nostro Craig riuscirà ad affrontare i suoi problemi proprio grazie a loro due. Un film che mi è piaciuto veramente tanto!

Ritieni utile questa recensione? SI NO