2001: odissea nello Spazio (Edizione Speciale 2 dvd)

Regia di Stanley Kubrick

Aggiungi al carrello
  • Prezzo: € 9.99
Spedizione a 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Spedito normalmente in 2/3 giorni lavorativi

Dettagli del prodotto

Contenuto

Nel 2001 una spedizione partita alla volta di Giove per indagare sulla comparsa di un misterioso monolite nero deve fare i conti con il sofisticato computer di bordo che si rifiuta di rispondere agli ordini.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 12 recensioni)

1.0 Lunghissimo e noiosissimo

Mi spiace andare terribilmente contro corrente rispetto a quasi tutte le precedenti recensioni che definiscono questo film un capolavoro senza tempo ma a me non è piaciuto per niente, anche se per lo meno sono riuscita a vederlo fino alla fine nonostante avessi una gran voglia di spegnere la TV.
Lunghissimo, pesantissimo e noiosissimo, eterno è dir poco... Per carità, per l'epoca gli effetti speciali sono buoni e la colonna sonora non è male, ma a parte ciò noia totale.
Preferisco il Kubrick di "Arancia Meccanica" o "Shining"!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Il capolavoro del cinema!

Solo una mente geniale come quella di Kubrick poteva partorire quest'opera d'arte in cui è riassunta tutta la storia dell'uomo e del cinema. Un film filosofico che affronta i grandi quesiti che da sempre l'umanità si è posta: vita, morte, religione ma anche tempo e spazio. In più un'inquietante previsione di ciò che può rappresentare il progresso tecnologico. 2001: Odissea nello spazio non è solo un film di fantascienza, è il film dei film.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Filosofico

Affascinante parabola del rapporto fra uomo, pensiero e progresso della tecnica, è un film estremamente filosofico e attuale, anche se forse un po' ostico (come quasi tutti i film di Kubrick, del resto) . Dagli albori del genere umano a un futuro dalle potenzialità spaventose, il grande regista ci porta a riflettere, estremizzandole, sulle possibili conseguenze di un dilagare indiscriminato del progresso tecnico laddove questo non sia accompagnato anche da un pensiero su di esso.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Bello e profondo

Pieno di simboli astrusi che fanno riferimento a un passato ancestrale, questo film riesce come nessun altro a mettere in contatto il passato più remoto con il futuro più avanzato (celeberrimo il passaggio in cui si vede un osso lanciato in aria trasformarsi in una astronave, che si muove nello spazio accompagnata dalle note di un valzer di Strauss).

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Epico!

Dopo oltre 40 anni continua ed essere la pietra miliare dei film di fantascienza e con l'aria che tira e lo scarso interesse verso questo genere, mi sa tanto che lo resterà ancora per qualche... Secolo? Millennio? Insomma... Per l'eternità!

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Kubrick, garanzia

Tenendo conto del libro, il film comporta numerosi pregi e numerosi difetti. Il film è lento, non aspettatevi grandi dialoghi o chissà quali pensieri profondi. La storia è, alla fin fine, una sorta di "giallo psichedelico". Fotografia ed effetti speciali straordinari, ovviamente. Ottima recitazione, grande regia e musiche fantastiche. Che dire? Ingiustamente salutato quale "il" capolavoro di Kubrick, è "un" capolavoro.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 La più grande opera di Kubrick

"2001" non è solo il più grande film di fantascienza mai realizzato, è un film unico nella storia del cinema. Un capolavoro senza tempo, che affascina dal prologo preistorico fino all'enigmatico finale. E'quasi impossibile descrivere un film del genere in poche righe, il mio consiglio è di guardarlo e di lasciarsi rapire dalla straordinaria potenza visiva di ogni suo singolo fotogramma.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 capolavoro

Non servono (e non basterebbero) le parole per donare agli spettatori questa insuperabile descrizione del rapporto simbiotico uomo-macchina. Un film che resta attuale dopo tanto anni e che darà sempre adito a molte discussioni. Per non parlare della scenografie e delle musiche

Ritieni utile questa recensione? SI NO

4.0 Criptico capolavoro di Kubrick

Più e prima degli altri capolavori di S. Kubrick questo film è criptico, enigmatico. Lo vidi al cinema che ero un ragazzino, affascinato dalle rare pellicole di fantascienza. Non ne afferrai il significato. L'ho rivisto qualche anno fa e mi è piaciuto ma non entusiasmato, forse ormai avvezzo a film del genere. Da vedere, fa parte della storia del cinema.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Capolavoro di noia

Senza mettere in dubbio il genio di Kubrik tuttavia il film non è certo all’altezza del suo blasone. Scene lentissime che mettono a dura prova anche il più acerrimo cinefilo, interminabili momenti di “nulla” fanno da cornice ad una storia che, francamente, pare un po’ banale. Di grande impatto è l’utilizzo della colonna sonora che allevia in parte il senso di noia.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

5.0 Magia pura

Da vedere e da rivedere. Un film che ha cambiato il volto del cinema. Scene da manuale, originali ed emozionanti, citate in decine di film successivi. Uso mirabile della musica. Inventiva eccezionale, la mano di un Regista con la R maiuscola. La storia del computer HAL da sola vale la visione, tutto il resto è da scoprire o riscoprire. Uno tra i più bei film mai girati.

Ritieni utile questa recensione? SI NO

1.0 Sarà pure stato un genio...

...ma la noia mortale e la lentezza spossante di questo film è insopportabile! Lunghissimo, noiosissimo, privo di un vero finale, con scene infinitamente lunghe e quasi interminabili, un inizio che seppur famoso mette già a dura prova lo spettatore,... . Sicuramente mirabili per l'epoca gli effetti speciali ma oggi che anche quelli non colpiscono più nessuno se non un archeologo del cinema, per quale ragione dovremmo continuare a vedere questa terribile "Corazzata Potemkin"?

Ritieni utile questa recensione? SI NO